Rudyard Kipling

  • Rudyard Kipling nacque a Bombay il 30 dicembre 1865 da genitori inglesi. Esordì in narrativa con i Racconti semplici dalle colline (1888), ma il grande successo di pubblico arrivò con Il libro della giungla (1894), Il secondo libro della giungla (1895) e Capitani coraggiosi (1897). Nel 1900, allo scoppio del conflitto anglo-boero, Kipling partì per il Sudafrica come corrispondente di guerra. Furono le esperienze di quel periodo a ispirargli Kim (1901), da molti considerato il suo capolavoro. Nel 1907 gli fu conferito il Premio Nobel per la Letteratura. Morì a Londra il 18 gennaio 1936.


bibliografia: