Vincenzo Maria Oreggia

  • VINCENZO MARIA OREGGIA, nato a Milano nel 1966, è autore di racconti, romanzi e sceneggiature per cinema. Grande viaggiatore permeato da diverse culture, ha inoltre realizzato documentari e condotto ricerche in ambito fotografico. Collabora, occupandosi di letteratura e teatro, con periodici e quotidiani nazionali. Tra i suoi libri: Prossimi alla conclusione (1995), Archivio di voci (2002), Bach tra gli elefanti (2005) e Pesce d’aprile a Conakry (2010). Risiede attualmente nelle Marche, a San Benedetto del Tronto, e trascorre lunghi periodi dell’anno in Africa occidentale.


bibliografia: